Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Consulenze su adeguamenti statutari, come prosegue il servizio del CSV Marche

Continua l'attività di supporto del CSV alle associazioni che devono adeguare lo statuto: ecco come funzionerà il servizio per le Odv e per le Aps

ANCONA - Dopo il nuovo ciclo di incontri provinciali sul tema degli adeguamenti statutari, tenuti dal CSV con il patrocinio della Regione Marche, l'attività di supporto offerta dal CSV alle associazioni va avanti, ma con nuove modalità, rese necessarie a fronte dell'elevato numero di richieste che stanno giungendo da tutti i territori, in vista della scadenza del 2 agosto.

Ecco spiegato di seguito come funzionerà il servizio di consulenza del CSV per le associazioni che devono adeguare lo statuto:

Possibilità di scaricare i materiali (servizio gratuito per tutti): sia enti che persone fisiche potranno scaricare il kit sull'adeguamento statuti per le Odv e le Aps, predisposto con tutta la documentazione aggiornata, dall'area riservata del sito di CSV Marche (previa registrazione).
Per le modalità di accesso e registrazione all'area riservata, consultare la relativa notizia >> 

Modalità consulenza alle Odv (Organizzazioni di volontariato) iscritte al Registro regionale
Potranno accedere alla consulenza gratuita di supervisione alla bozza del nuovo statuto le Odv che:
- hanno partecipato ad almeno uno degli incontri collettivi propedeutici che il CSV ha organizzato nei territori, da marzo a maggio 2019 (20 incontri nei mesi scorsi, e ulteriori 5 con la Regione a maggio)
- utilizzano lo schema di statuto CSV ed evidenziano le modifiche apportate
- chiedono l'accesso alla consulenza entro il 30 giugno contattando lo sportello provinciale CSV di riferimento

Il servizio comprende:
- la supervisione solo alle modifiche apportate
- la possibilità di accedere ad una sola modalità di erogazione della consulenza (su appuntamento o a distanza)
Il servizio NON comprende:
- la correzione e la redazione integrale dello statuto

Modalità consulenza alle Aps (Associazioni di promozione sociale) iscritte al Registro regionale
Il servizio di consulenza alle Aps è erogato a pagamento. Potranno accedere alla consulenza di supervisione alla bozza del nuovo statuto, le Aps che:
- hanno partecipato ad almeno uno dei cinque incontri provinciali promossi dal CSV Marche con la Regione nel mese di maggio
- utilizzano lo schema di statuto CSV ed evidenziano le modifiche apportate
- chiedono l'accesso alla consulenza entro il 30 giugno contattando lo sportello provinciale CSV di riferimento

Il servizio comprende:
- la supervisione solo alle modifiche apportate
- la possibilità di accedere ad una sola modalità di erogazione della consulenza (su appuntamento o a distanza) 
Il servizio NON comprende:
la correzione e la redazione integrale dello statuto

Costi del servizio: l'associazione riceverà un preventivo personalizzato.

Qualora si formasse un gruppo di associazioni, sia Odv che Aps, che non hanno partecipato a nessuno degli incontri collettivi sopra menzionati, il CSV valuterà la possibilità di organizzare un ulteriore incontro collettivo con la possibilità di scaricare i materiali, ma non erogherà la consulenza per la supervisione della singola bozza.

Tutte le associazioni, sia Odv che Aps, interessate ad un servizio specifico di revisione complessiva dello statuto, potranno recarsi da uno dei professionisti/consulenti che collaborano con il CSV Marche, con costi a proprio carico.

Per ogni ulteriore informazione, contattare gli sportelli del CSV.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui