Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Come adeguare gli Statuti al Codice del terzo settore. In corso gli incontri del CSV con Regione Marche

A Fermo il 30 maggio l'ultimo dei cinque incontri sull'adeguamento degli statuti, rivolti a Odv e Aps iscritte agli albi regionali, organizzati dal CSV, con il patrocinio della Regione Marche. Dappertutto grande partecipazione e interesse su procedure e regole da seguire, oggetto degli interventi del Dirigente regionale e gli esperti CSV.      

ANCONA - Continua l'attività informativa e di supporto rivolta alle associazioni che il CSV Marche (Centro servizi per il volontariato) sta dedicando al tema degli adeguamenti statutari, ai sensi del nuovo Codice del terzo settore (D.Lgs. 117/2017) e delle relative Circolari e Note ministeriali, in vista della scadenza per gli stessi fissata al 2 agosto 2019.
Sono in corso i 5 nuovi incontri, uno per provincia, promossi dal CSV con il patrocinio della Regione Marche, incentrati appunto sulle regole da seguire per adeguare ai sensi della nuova normativa in vigore gli statuti di Odv (organizzazioni di volontariato) e Aps (Associazioni di promozione sociale) iscritte agli albi regionali.
In tutte le date fin qui svolte, gli incontri hanno registrato grande interesse e partecipazione con sale gremite di volontari, attenti a seguire ed annotare le indicazioni su scadenze, procedure e regole per adeguare gli statuti, secondo gli articoli della normativa, che sono state fornite dagli interventi di Giovanni Pozzari, dirigente PF Contrasto violenza di genere e Terzo settore della Regione Marche, presente a tutti gli incontri, e degli operatori dell'equìpe tecnico gestionale del CSV Marche.
Tra i diversi contenuti trattati, in merito al successivo obbligo di trasmissione degli statuti modificati, si è appreso che la Regione Marche sta valutando una procedura informatizzata per l'invio della documentazione relativa all'adeguamento degli statuti, pertanto si consiglia di attendere prima di inviare e verificare direttamente con l'ente le tempistiche/modalità dell'invio. 

Le slide e i materiali di supporto, illustrati dal CSV Marche durante le presentazioni, saranno messi a disposizione delle associazioni al termine degli incontri, e resi scaricabili on line con modalità che saranno indicate nelle prossime newsletter.

Gli incontri, rivolti dunque a tutte le associazioni interessate, sono in corso di svolgimento secondo il seguente calendario (locandine scaricabili nella sezione download allegati):

- lunedì 20 maggio Ascoli Piceno, ore 17.30, presso Bottega del Terzo Settore, Corso Trento e Trieste 18
- martedì 21 maggio Pesaro, ore 17.30, sala II circoscrizione - 5 Torri - Largo Volontari del Sangue 9
- mercoledì 22 maggio, Macerata, ore 17.30, Salesiani - Auditorium interno - viale Don Bosco n. 53
- giovedì 23 maggio, Ancona, ore 17.30, sala riunioni CNA, via Umani n.1/a (zona Baraccola)
- giovedì 30 maggio, Fermo, ore 17.30, sportello CSV, via del Bastione 3

Il programma prevede:

ore 17.30 accoglienza dei partecipanti
ore 17.45 saluti e introduzione del Presidente CSV Marche Simone Bucchi
ore 18.00 intervento di Giovanni Pozzari, Dirigente della PF Contrasto alla violenza di genere e Terzo Settore - Regione Marche su "Stato dell'arte degli albi Odv e Aps della Regione Marche"
ore 18.30 intervento di un relatore equipe tecnico gestionale CSV Marche su "Le regole per adeguare gli statuti di ODV e APS iscritte agli albi regionali"
ore 19 interventi dei partecipanti
ore 19.30 chiusura dei lavori

La partecipazione è gratuita.
É gradita, ma non obbligatoria, conferma di adesione via mail allo sportello di riferimento.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui