Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

"Ho ancora la forza", quattro compagnie teatrali, un'unico spettacolo in memoria di Lorenzo Farinelli

Andrà in scena l'11 e il 12 marzo (ore 20.45) al Teatro Sperimentale  di Ancona, "Ho ancora la forza", lo spettacolo teatrale ideato e scritto da Lorenzo Farinelli, il giovane medico e attore anconetano scomparso di recente per un linfoma, dopo aver generato, in pochi giorni, una straordinaria ondata di solidarietà e raccolta fondi. Sul palco quattro compagnie teatrali, con le quali Lorenzo ha collaborato, insieme in un unico grande spettacolo in suo onore.

ANCONA - "Parliamo di lui al presente perché è tuttora vivo in noi – dicono gli amici- ha sempre creduto nella possibilità di guarire ed è per questo che con l'aiuto di familiari e amici ha creato una piattaforma di crowdfunding per sostenere le spese relative a delle cure che avrebbe dovuto sostenere all'estero. Inizialmente questo spettacolo è nato con la stessa identica finalità e quindi potrebbe sembrare che oggi non abbia più un senso. In realtà un senso ce l'ha perché "Ho ancora la forza" non è solo un messaggio di solidarietà, né una autobiografia di Lorenzo; è invece un invito ad accogliere, rispettare e incoraggiare il valore della vita".

Quattro realtà associative - Compagnia della Marca, Asd DanceLab, Laboratorio Teatrale San Paolo, Asd Ritmosfera - si uniscono dando vita ad una performance teatrale che ha come oggetto il tempo. Lo spettacolo ruota attorno a quattro temi chiave che egli stesso ha assegnato alle compagnie e scelto in base al suo percorso di vita: sogno, speranza, battaglia e legami. "Ho ancora la forza" ci esorta a non mollare anche quando i sogni svaniscono, la speranza si affievolisce e la battaglia giunge al termine ma il legame, in quanto vero e viscerale, rimane immortale.

La sua forza ora è quella che lui ci ha trasmesso, che ci permetterà sempre di guardare la vita con i suoi stessi occhi".

Direzione artistica: Elena Galassi e Benedetta Morichetti. Lo spettacolo gode inoltre del patrocinio del Comune di Ancona.

Il biglietto costerà 15 euro e l'incasso sarà devoluto in beneficenza alla FIL (Fondazione Italiana Linfomi) onlus, che mettendo in rete più di 150 centri onco-ematologici italiani, opera per migliorare diagnosi, terapie e qualità di vita dei pazienti.

INFO&PREVENDITA c/o Biglietteria del Teatro delle Muse
Tel. 071.52525 Via della Loggia, 5

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui