Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Il sostegno dei Cavalieri di Malta per l'Aima Pesaro

Nel corso di una serata di gala organizzata a Pesaro dal Gran Priorato di San Giovanni dei Cavalieri di Malta, una raccolta fondi per l'Aima onlus a sostegno delle sue attività per malati di Alzheimer e familiari

PESARO - Partnership solidale tra i Cavalieri di Malta e l'Aima Pesaro. Nei giorni scorsi, nella splendida cornice di Villa Berloni a Pesaro si è tenuta una serata di gala con scopo benefico, organizzata dal Gran Priorato di San Giovanni - Sovrano Ordine di San Giovanni di Gerusalemme dei Cavalieri di Malta, in favore dell'associazione Aima di Pesaro (Associazione italiana malattia Alzheimer), impegnata in attività di sostegno per persone affette da Alzheimer e loro famiglie.

Il Gran Priorato di San Giovanni - Cavalieri di OSJ Malta, appartiene alla grande famiglia degli Ordini Monastici Cavallereschi e ha tra le sue finalità anche l'aiuto al prossimo, diffondendo le virtù cristiane di carità e di fratellanza, esercitando opere di misericordia verso ammalati e bisognosi. All'evento hanno partecipato dignitari, cavalieri e dame dell'ordine giunti da ogni parte d'Italia, tra cui ospiti d'eccezione come il Principe Gran Maestro Don Basilio Calì Rurikovich, il Gran Priore d'Italia Gavino Scanu e l'ambasciatore OsJ Malta Giorgio Colombo.

Ai partecipanti sono state presentate le attività e i progetti dell'Aima Pesaro, e al suo presidente Stefano Quattrini, anche lui presente alla conviviale, sono state consegnate le donazioni raccolte nell'occasione, che ammontavano a oltre 500 euro.

Per la onlus pesarese, un gradito e prezioso contributo utile per continuare a sostenere le sue attività di aiuto a persone con Alzheimer e loro familiari: da quelle portate avanti nel centro diurno Alzheimer "Giardino dei ricordi" presso l'Rsa "Galantara" a Pesaro (danza e musico terapia), a quelle del Centro di Ascolto Aima rivolto ai familiari dei malati, dall'organizzazione di incontri e corsi di formazione per volontari, famiglie e caregiver sulle tematiche dell'Alzheimer, ai servizi di assistenza domiciliare per promuovere una migliore qualità di vita di malati e familiari, alla sensibilizzazione di istituzioni locali e cittadinanza sulle problematiche di questa malattia.

Da parte dei Cavalieri di Malta dunque interesse e sensibilità anche per le problematiche dell'Alzheimer e per l'Aima Pesaro in particolare, concretizzate in questo primo positivo incontro tra le due realtà, foriero di future nuove occasioni di collaborazione.

Per info e contatti: www.aimapesaro.com

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui