Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

“Comunicare si può!” Inaugurazione della nuova sede A.IT.A Marche a Jesi

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di A.IT.A Marche, che annuncia l'apertura della nuova sede. La giornata sarà un'occasione di sensibilizzazione sul tema dell'afasia.

Grazie all'interesse e alla disponibilità del Dr. Franco Pesaresi (Direttore dell' Azienda Servizi alla Persona), della Dott.ssa Marta Filipponi (Responsabile Unità Operativa Anziani) e del Dr. Massimo Manenti (Responsabile Strutture Residenziali Anziani) è stato possibile avviare una collaborazione con A.IT.A. Marche. 

A.IT.A. Marche inaugurerà, ospitata dall’ASP (Azienda Servizi alla Persona), una nuova sede Venerdì 16 Novembre 2018 dalle ore 16.30 nella sede ASP AMBITO 9, presso la Casa di riposo “Vittorio Emanuele II” di Jesi, in via Gramsci n 95.

La giornata avrà l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni e l’opinione pubblica sul tema dell’afasia, di cui soffrono circa 150.000 persone in Italia con 20.000 nuovi casi ogni anno.

Le persone afasiche soffrono di disturbi del linguaggio causati da lesioni cerebrali (ictus, traumi cranici, tumori, encefaliti). L’afasia non altera l’intelligenza né la capacità di provare sentimenti ma compromette il normale uso del linguaggio, a volte anche per le necessità elementari della vita quotidiana.
Un ruolo importantissimo per il loro reinserimento sociale è ricoperto da familiari, amici, colleghi e da tutti i volontari che li sostengono.

Per questo motivo nel 1994 è nata A.IT.A. (Associazioni Italiane Afasici) e nel 2008 A.IT.A. MARCHE onlus.
A.IT.A. Marche già attiva sul territorio con le sedi di Pesaro, Fano, Torrette di Ancona e Ascoli Piceno, inaugurerà una nuova sede a Jesi.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui