Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Insieme a tavola per "Il sapore della solidarietà"

Domenica 7 ottobre, nella palestra delle ex scuole medie a Moie di Maiolati Spontini, pranzo sociale e proiezione video sulla missione di Chang'Ombe in Tanzania, per raccogliere fondi con l'associazione Il battito che unisce onlus

MAIOLATI SPONTINI (An) - Il tradizionale pranzo della domenica diventa un'occasione per fare comunità e contribuire a una missione di aiuto e speranza per un villaggio africano. La proposta è dell'associazione Il battito che unisce onlus, che in collaborazione con la parrocchia santa Maria delle Moie, invita a "Il sapore della solidarietà", domenica 7 ottobre, nella palestra delle ex scuole medie a Moie di Maiolati Spontini: alle ore 12,45 pranzo comunitario (info e prenotazioni ai numeri 0731/703028 - 333 4444146), e poi, verso le 15, la proiezione del video "La Tanzania terra di missione e non solo", con voci e immagini dalla missione carmelitana di Chang'ombe in Tanzania, sostenuta dall'associazione, e a cui andrà anche il ricavato di questa giornata.

Nata come gruppo di volontariato laico e divenuta associazione nel 2011, Il battito che unisce onlus ha infatti come mission principale la raccolta fondi per la costruzione di un campus scolastico nella missione carmelitana di Chang'ombe in Tanzania, precisamente nel villaggio Mapinga – Bagamoyo. Il campus scolastico e tutti i servizi offerti dalla missione carmelitana di Chang'Ombe (dispensari medici, centri di formazione, asili, case famiglia) rappresentano per molti abitanti della zona l'unica possibilità di ricevere cure indispensabili alla sopravvivenza, oltre che un'istruzione di base. Per info: www.ilbattitocheunisce.it

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui