Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Festa per i venticinque anni di Amici del Brasile

Nell’ambito della tradizionale Semana Brasileira, l’associazione Amici del Brasile festeggia i suoi 25 anni a sostegno dell'attività missionaria, domenica 9 settembre alle ore 17,30 nel Teatro romano Helvia Recina di Villa Potenza, a Macerata. In programma: mostra fotografica, presentazione di un libro commemorativo, concerto di voce e chitarra

MACERATA – Con il Brasile nel cuore. 25 anni di amicizia e solidarietà. È questo il titolo dell’evento che Amici del Brasile onlus, con il patrocinio del Comune di Macerata e il sostegno del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato), sta organizzando per celebrare il suo venticinquesimo anniversario, che si svolgerà domenica 9 settembre, alle ore 17,30 nel Teatro romano Helvia Recina di Villa Potenza, in provincia di Macerata, nell’ambito del tradizionale appuntamento “Semana Brasileira”, quest’anno interamente dedicato ai festeggiamenti della onlus, che si occupa di promuovere e sostenere l’attività missionaria prevalentemente in Brasile, a favore di bambini, giovani e donne in condizioni di disagio socio-economico.

L’evento, gratuito e aperto a tutti, sarà l’occasione per ringraziare le persone che hanno contribuito, in questi anni, alla realizzazione dei progetti della onlus, ripercorrere la memoria storia dell’associazione, attraverso una mostra fotografica e la presentazione di un libro commemorativo, e, infine, per ascoltare il concerto di Mafalda Minnozzi, voce italo brasiliana, accompagnata dalla chitarra di Paul Ricci.

In caso di maltempo, l’iniziativa si terrà nel Teatro della Pro Loco di Borgo Peranzoni, nel quartiere di Villa Potenza, a Macerata. Per informazioni, è possibile contattare Amici del Brasile ai seguenti numeri: 327.2019746 – 0733.492417.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui