Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Per Il battito che unisce, comicità e solidarietà a teatro

Domenica 15 aprile alle ore 17,15 al teatro G. Spontini di Maiolati, l'associazione Il battito che unisce presenta la compagnia amatoriale "El Passì" di Jesi in una commedia brillante in vernacolo: il ricavato andrà alla missione carmelitana di Chang'Ombe in Tanzania

MAIOLATI SPONTINI (An) – Per l'associazione Il Battito che unisce onlus è tempo di un nuovo evento pubblico, che tra svago e sorrisi, aiuti a sostenere la causa solidale della onlus. L'appuntamento è per domenica 15 aprile alle ore 17,15 al teatro "G. Spontini" di Maiolati, con lo spettacolo teatrale "Tutti chì come i soldi da uno!" della compagnia amatoriale El Passì: una commedia brillante in due atti, in vernacolo jesino, scritta da Valerio Di Piramo, e messa in scena con la regia di Walter Ricci (i biglietti sono in prevendita presso l'edicola libreria "Ludovico" a Moie e saranno disponibili al botteghino del teatro).

Il ricavato dell'evento sarà devoluto alla missione carmelitana di Chang'ombe in Tanzania, sostenuta dall'associazione. Nata come gruppo di volontariato laico e divenuta associazione nel 2011, Il battito che unisce onlus ha come mission principale la raccolta fondi per la costruzione di un campus scolastico nella missione carmelitana di Chang'ombe in Tanzania, precisamente nel villaggio Mapinga – Bagamoyo. Il campus scolastico e tutti i servizi offerti dalla missione carmelitana di Chang'Ombe (dispensari medici, centri di formazione, asili, case famiglia) rappresentano per molti abitanti della zona l'unica possibilità di ricevere cure indispensabili alla sopravvivenza, oltre che un'istruzione di base.

Per info: www.ilbattitocheunisce.it

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui