Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Oltre 50 associazioni in festa a Macerata, nel post- sisma tutta l'energia dei volontari

Sabato 14 ottobre torna in piazza Vittorio veneto a Macerata la "Festa del volontariato": stand delle associazioni, testimonianze, laboratori, incontri, momenti musicali e tanto altro nel programma promosso da Alfa, CSV Marche, Consiglio delle donne, Comune di Macerata, Servizio civile nazionale

MACERATA - Torna a Macerata la "Festa del volontariato", sabato 14 ottobre, dalle 10 alle 19, presso la Biblioteca Comunale e in piazza Vittorio Veneto, con oltre 50 associazioni partecipanti, su iniziativa di ALFA (Assemblea libere forme associative del Comune di Macerata), CSV provinciale di Macerata, Consiglio delle Donne e Servizio civile nazionale.
La festa vuole essere soprattutto un'occasione di dialogo con i cittadini, con i giovani delle scuole superiori ed universitari in particolare - spiegano i promotori - per rendere visibile la straordinaria energia della società civile organizzata, in una governance collaborativa con le istituzioni locali. Stiamo andando infatti verso una forma di welfare generativo di competenze e responsabilità civica.
Ci saranno stand per incontrare le associazioni e presentazioni delle esperienze più significative, momenti musicali e conviviali, laboratori per bambini e adulti.
Alle 10,00 saluti del Sindaco Romano Carancini per il Comune che ha patrocinato l'iniziativa.
Alle 10,30, Dialogo su prospettive del servizio civile nazionale e regionale: testimonianze di giovani dalle zone del sisma per gli studenti in particolare con testimonianze di Croce Rossa, Ekoclub e Avis. Il racconto delle architette del Consiglio delle donne e 50 anni di Anffas.
Alle 12,15 conferenza stampa di Federica CurziAssessore comunale alla partecipazione, Silvio Minnetti, presidente del comitato di coordinamento di A.L.F.A., Daniele Antonozzi, Presidente delegazione provinciale di Macerata del CSV Marche.
Il CSV di Macerata, presente con uno spazio di promozione e diffusione di materiali informativi sul volontariato, curerà, alle ore 16,00, un incontro sul tema "Post sisma: tutta l'energia del volontariato": testimonianze di associazioni e volontari - tra cui Anffass dei Sibillini, Avis di Macerata e "La terra trema, noi no" di Muccia -  che hanno vissuto il sisma in prima persona, che sono intervenuti in soccorso alle popolazioni più colpite e che hanno dato vita a realtà associative proprio in seguito alla drammatica esperienza del terremoto.  
Alle ore 17,00 "Aggiornamento sulle novità dei decreti attuativi della Riforma del Terzo Settore" con la portavoce nazionale del Forum del Terzo Settore Claudia Fiaschi e Simone Bucchi, presidente CSV Marche.

Alle 19, Apericena su prenotazione, tra i volontari negli stand.

Venerdì 13 ottobre, dalle 17 alle 19, sarà possibile visitare le sedi delle associazioni previo contatto. Domenica 15, i volontari si ritroveranno per una mattinata di volontariato ambientale, dedicandosi alla pulizia del boschetto di Collevario, come gesto di servizio comune alla civitas.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui