Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

On line il Bilancio sociale 2016 del CSV Marche

Consultabile in versione integrale e in versione sintetica, il Bilancio sociale 2016 del Centro servizi per il volontariato regionale rende conto, non solo nei numeri, di tutto ciò che l'ente ha prodotto l'anno scorso in termini di servizi e processi per le organizzazioni di volontariato marchigiane

ANCONA - Il Bilancio sociale 2016 del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato), approvato dall'Assemblea dei soci CSV del maggio scorso, è disponibile on line, anche in versione impaginata graficamente, in forma integrale e in forma più sintetica.

La redazione del Bilancio sociale è ormai da anni un processo integrato nelle normali procedure di gestione del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato). Anche quest'anno dunque, il CSV lo propone, nella consapevolezza che la trasparenza e la volontà di condividere i propri risultati siano elementi irrinunciabili per essere, oggi, un soggetto idoneo ad affrontare le sfide poste dalla Riforma del Terzo settore.

Il Bilancio sociale mostra a tutti gli interlocutori del CSV Marche (Odv, Istituzioni, soggetti del Terzo settore ecc.) la fotografia di ciò che l'ente ha prodotto nel 2016 in termini di servizi e processi e condivide l'impianto strategico della sua azione, perseguendo gli obiettivi di garantire la massima trasparenza a tutti i "portatori di interesse" sulla gestione delle risorse, cercando di esprimere il senso dell'attività svolta e dei risultati ottenuti, rafforzare la propria identità e creare un'occasione di riflessione, di analisi e di valutazione sull'azione dell'organizzazione, che consenta di migliorare la capacità di perseguire la propria missione e di comprendere il valore di ciò che si sta facendo.

Buona lettura!

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui