Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Fior di Loto inaugura la sua nuova sede

Venerdì 21 aprile alle 17 in via Rinalducci a Fano apertura ufficiale della nuova sede per l'associazione di volontariato impegnata nel sostegno psico-fisico alle donne operate al seno e in attività di informazione e prevenzione sulla patologia mammaria

FANO (Pu) – Un momento di festa da condividere con le istituzioni, la comunità locale, e in particolare con la popolazione femminile, da sempre al centro del suo impegno solidale. L'associazione di volontariato Fior di Loto inaugura la sua nuova sede, venerdì 21 aprile alle ore 17, nei locali di via Rinalducci n. 30 a Fano. All'apertura ufficiale, alla quale sono state invitate le Autorità locali, si ritroveranno socie e volontarie, simpatizzanti e sostenitori della onlus, sorta quattro anni fa con l'obiettivo di offrire sostegno psico-fisico a donne operate al seno e più in generale attività di informazione e prevenzione sulla patologia mammaria.
Per l'occasione, saranno presentate le attività svolte dall'associazione, nuovi eventi e progetti, chi vorrà si potrà associare o rinnovare la propria adesione per l'anno in corso.
"Esprimiamo i nostri più sentiti ringraziamenti all'Amministrazione Comunale di Fano per averci concesso il locale - fanno sapere dall'associazione - e ovviamente anche tutti coloro che, con le loro donazioni, hanno reso possibile la ristrutturazione della sede. Da qui, il nostro impegno per la salute delle donne andrà avanti ancora con maggior slancio e la determinazione di sempre".

L'associazione Fior di loto aiuta le donne operate al seno a raggiungere un rapido recupero psicofisico, offrendo loro gratuitamente sostegno psicologico, percorsi in gruppi di auto-mutuo-aiuto, sedute di linfodrenaggio e ginnastica dolce con fisioterapiste. Sul fronte della prevenzione, che per la onlus è una priorità, promuove annualmente visite senologiche gratuite, in collaborazione con il reparto Oncologia dell'ospedale di Fano, organizza convegni ed incontri divulgativi su temi inerenti il tumore alla mammella, e la prevenzione primaria e secondaria, con particolare riferimento al progetto "Diana" su alimentazione e stile di vita per contrastare il rischio recidive.

"Il tumore al seno è il più conosciuto e diffuso tra i tumori della popolazione femminile: circa 1 donna su 10, infatti, si trova a dover affrontare questa difficile malattia nel corso della sua vita e in età sempre più giovane. - spiegano dall'associazione Fior di Loto - Le terapie utilizzate (chirurgia e ricostruzione, chemioterapia, ormonoterapia) provocano un cambiamento significativo sul corpo della donna e sulla sua vita, è importante quindi prendersi cura di sé stesse, chiedendo innanzitutto informazioni e spiegazioni ai propri medici e magari rivolgendosi alle associazioni che si occupano delle loro stesse difficoltà".

Per info e contatti: associazionefiordiloto.wordpress.com

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui