Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Torna la Giornata del donatore

Domenica 4 settembre a Jesi, dalle ore 11 in piazza della Repubblica, si celebra la "Giornata del donatore - festa del volontariato", organizzata dall'Avis, Aido e Admo, con il patrocinio del Comune, la collaborazione di altre associazioni locali e del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato). La giornata è dedicata alle vittime del terremoto che il 24 agosto ha colpito il Centro Italia

JESI (An) – Una domenica all'insegna di volontariato, solidarietà e intrattenimento. Torna il 4 settembre a Jesi, in piazza della Repubblica, la tradizionale "Giornata del donatore - festa del volontariato", organizzata dall'Avis, Aido e Admo, con il patrocinio del Comune, la collaborazione di altre 15 associazioni di volontariato locali e del CSV Marche.

Si comincia alle ore 11 con l'apertura dei gazebi delle associazioni Admo Marche - sezione Vallesina, Avis Comunale Jesi, Anteas onlus Jesi, Anci Leoni rampanti di Jesi, Avulss Jesi onlus, Arca della nuova alleanza, Aido Gruppo "Walter Bendia", Asas onlus - Associazione per lo sviluppo e l'assistenza sociale, Anffas Jesi, Croce Verde Jesi, Cpf Consultorio La Famiglia, Croce Rossa Italiana comitato di Jesi, Nucleo volontariato Cb Om, Oikos onlus, Iom Jesi e Vallesina onlus.
Il pomeriggio sarà dedicato alle celebrazioni della "Giornata del donatore Avis": dalle ore 15,45 è previsto il raduno in piazza Pergolesi per la S. Messa officiata dal Vescovo Mons. Gerardo Rocconi, con la partecipazione della Corale San Francesco d'Assisi, presso il santuario delle Grazie. A seguire, si muoverà il corteo dei volontari e delle rappresentanze delle Avis consorelle con deposizione in Comune di una corona d'alloro ai Caduti, accompagnati dalla Banda musicale Città di Jesi. Alle 17,30 avrà inizio la cerimonia ufficiale, con saluto delle Autorità locali e dirigenti Avis, per la premiazione dei donatori iscritti all'Avis di Jesi, di cui tre riceveranno dalle mani del Sindaco la cittadinanza benemerita per aver superato le 100 donazioni. Con l'occasione, l'Avis consegnerà anche il Premio "Alessandro Federici" alle scuole secondarie di 1°grado e i loro lavori più meritevoli saranno inseriti nel "Calendario 2017".
Verso le 18,15 sono previste una performance dell'Avulss, una dimostrazione di primo soccorso della Croce Rossa, la testimonianza di don Giuliano Fiorentini, con intermezzi musicali della banda. Il pomeriggio si chiuderà, dalle ore 19, con uno spettacolo di cabaret all'insegna della comicità, con Beppe Braida di Zelig.

Collateralmente alla "Giornata del donatore - festa del volontariato", il CSV Marche invita, dal mercoledì 31 agosto a domenica 4 settembre, a Palazzo dei Convegni di Jesi, in occasione della mostra fotografica "Tanti per tutti - viaggio nel volontariato italiano": saranno esposte le fotografie dei circoli di Senigallia, Corinaldo, Osimo e Chiaravalle e dei fotografi che hanno partecipato al progetto della Fiaf - Federazione Italiana Associazioni Fotografiche e di CSVnet - Coordinamento Nazionale dei Centri di Servizio per il Volontariato, con l'obiettivo di documentare il mondo del volontariato italiano. La mostra, a ingresso gratuito, verrà inaugurata il 31 agosto alle ore 18 e sarà visitabile tutti i giorni dalle ore 16 alle 20; il 4 settembre, in occasione della festa, anche la mattina dalle ore 10 alle 13.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui