Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

A settembre le nuove tappe del Glicobus

Il Glicobus itinerante dell'Atd onlus farà tappa sabato 3 settembre a Serra San Quirico e sabato 24 settembre a Cerreto D'Esi, dalle ore 8,30 alle 12 per sensibilizzare la cittadinanza sul tema della prevenzione di diabete e malattie metaboliche. L'iniziativa è organizzata in collaborazione con la Croce Azzurra di Fabriano, con il patrocinio dei Comuni e l'Asur Marche Av 2

ANCONA – Nell'ambito delle azioni di sensibilizzazione e prevenzione del diabete e delle malattie metaboliche, sabato 3 settembre a Serra San Quirico e sabato 24 settembre a Cerreto D'Esi, dalle ore 8,30 alle 12, farà tappa il Glicobus, un'iniziativa itinerante dell'Atd onlus di Fabriano (Associazione per la tutela del diabetico) organizzata in collaborazione con la Croce Azzurra di Fabriano, il patrocinio dell'Asur Marche AV 2 e dei Comuni coinvolti.

Per quanti intendono controllare gratuitamente i propri livelli di glicemia e di pressione, presso l'infermeria mobile della Croce Azzurra, sarà a disposizione un team sanitario dell'Unità Operativa di Diabetologia dell'Ospedale "E. Profili" di Fabriano, composto dal diabetologo dott. Franco Gregorio, dalla dietista dott.ssa Valentina Marinelli e dall'infermiera Christelle Badoux, insieme ai volontari dell'Atd onlus e della pubblica assistenza. Oltre a effettuare misurazioni gratuite dei livelli di glicemia, della pressione, del peso corporeo e dell'indice di massa corporea, gli esperti dell'equipe medica forniranno ai cittadini informazioni utili da adottare per preservare un corretto stile di vita.

L'Associazione per la tutela del diabetico promuove iniziative a favore del diabetico sotto il profilo della prevenzione, diagnosi precoce, trattamento e riabilitazione. Concorre ad assicurare a ogni persona affetta da diabete un trattamento ottimale e l'inserimento in un tessuto sociale. Opera nel campo della prevenzione primaria e secondaria delle malattie metaboliche in sinergia con il Centro di Diabetologia dell'Ospedale di Fabriano.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui