Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Favonius propone un gruppo di psicoterapia per giocatori d'azzardo

L'associazione Favonius promuove un nuovo servizio: un gruppo psicoterapeutico per giocatori d'azzardo problematici e patologici, attivo ogni martedì dalle ore 20,30 alle 22 a Castel di Lama. Prossimamente: un progetto di prevenzione e sensibilizzazione rivolto alle famiglie, che affronterà i rischi della rete e le strategie per arginarli

CASTEL DI LAMA (Ap) – Per fronteggiare la dilagante diffusione della dipendenza da gioco d'azzardo, l'associazione Favonius ha avviato un gruppo psicoterapeutico per giocatori problematici e patologici, attivo ogni martedì dalle ore 20,30 alle 22 a Castel di Lama, e guidato da due psicoterapeuti esperti in dipendenze comportamentali. Per accedere al servizio, le persone interessate saranno ricevute attraverso due colloqui individuali, in cui valutare la richiesta di aiuto e fornire informazioni relative al percorso di terapia di gruppo, che garantisce a tutti l'assoluto anonimato. Per informazioni, contattare i numeri: 349.1054933 - 347.4463820.

Il servizio va ad aggiungersi ad altre attività avviate dall'associazione, nello specifico: un gruppo per il trattamento della patologia da gioco d'azzardo e un gruppo di supporto ai familiari. Il contesto gruppale, come forma di intervento, è ritenuto essere una strategia elettiva per le dipendenze, e trae forza proprio dalla condivisione delle esperienze, l'attivazione dei membri, la reciprocità del dare e ricevere aiuto. Il "gioco di rispecchiamento" all'interno del gruppo permette al giocatore di riconsiderare la propria percezione del mondo, scoprendo gli schemi comportamentali sottesi al problema.
A fronte di anni di interventi di prevenzione delle nuove forme di dipendenza (tecnologia, internet e gioco d'azzardo) nelle scuole del territorio della provincia di Ascoli Piceno, e data la massiccia diffusione della dipendenza da internet, cellulari, tablet, videogiochi e l'uso problematico della tecnologia in generale, soprattutto tra ragazzi e bambini, a breve partirà un nuovo progetto di prevenzione e sensibilizzazione rivolto alle famiglie, che affronterà i rischi della rete e le strategie per arginarli.

Favonius è un'associazione no profit, costituita da un team di professionisti delle dipendenze patologiche. Opera in ambito socio-sanitario, prevalentemente nel campo delle nuove forme di dipendenza patologica (new addiction: dipendenze senza sostanza) attraverso attività di prevenzione, trattamento e riabilitazione. Inoltre, persegue finalità di solidarietà sociale, la salvaguardia del benessere psicologico della persona e della collettività, la promozione di reti sociali finalizzate al miglioramento della qualità di vita.
L'associazione Favonius è parte degli Enti aderenti al Conagga (Coordinamento nazionale gruppi per giocatori d'azzardo) e dell'Assemblea del Dipartimento dipendenze patologiche dell'Asur Area Vasta 5.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui