Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Esame finale e consegna degli attestati Afma

Dall'Afma onlus riceviamo e pubblichiamo comunicato relativo all'ultimo appuntamento, con esame finale e consegna degli attestati, del percorso di formazione per assistenti familiari promosso a Fano


FANO – Non sempre è facile o immediato trovare un corso che professionalizzi le competenze degli assistenti familiari, in modo gratuito e altamente qualificato. Di qui l'idea del presidente Michele Caporaso dell'associazione "Afma onlus" di attivare un percorso formativo rivolto a tutti coloro che desiderano approfondire le proprie conoscenze assistenziali domiciliari confrontandosi con professionisti esperti del sanitario e del sociale. In collaborazione con la presidente Anna Maria Materazzi dell'associazione QuiSaluteDonna di Ancona e il sostegno dell'Assessorato alle Pari Opportunità dell'Assemblea Regionale delle Marche, il corso ha da subito incontrato il favore e il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Fano grazie alla sensibilità dell'assessore Marina Bargnesi. L'esperienza formativa si è appena conclusa presso la sede operativa dell'associazione Afma onlus, con una straordinaria presenza e costanza, che ha costretto diverse richieste a non poter essere accolte per la limitazione dei posti d'aula. Un ringraziamento all'Auser Filo d'Argento, al Centro diurno Margherita e alla Cofass per il sostegno promozionale dell'iniziativa e organizzativo.
Gli incontri in calendario, a partecipazione libera e gratuita, si sono svolti ogni giovedì alle ore 16 con cadenza settimanale, per 8 momenti formativi secondo il seguente calendario tematico: "Le patologie dell'anziano: le condizioni di possibile urgenza e ruolo della terapia" con Antonio Lacetera e Isabella Montesi, geriatri (22 ottobre); "L'igiene personale e la terapia quotidiana per l'assistenza domiciliare" con Annalisa Montanari e Amarilli Croce Casalena, infermiere Sad/Adi (29 ottobre); "La prevenzione della sindrome da ridotta mobilità del corpo, corretta effettuazione dei cambi posturali e degli spostamenti" con Marina Simoncelli e Gloria Venturi, fisiatra e fisioterapista e "La deglutizione in sicurezza" con Cristina Casini, logopedista (5 novembre); "L'Alimentazione e le accortezze nutrizionali del non autosufficiente" con Davide Schembri, nutrizionista (12 novembre); "Le implicazioni psicologiche individuali, familiari e sociali dell'anziano assistito" con Fabio Izzicupo, psicologo (19 novembre); "I Servizi socio-sanitari sul territorio ed il contesto normativo e organizzativo dell'assistenza sanitaria" con la partecipazione del direttore distrettuale dell'Asur Giovanni Guidi, Miriam Lazzari e Sabrina Bonanni, coordinatrici dei servizi territoriali sanitari e sociali (26 novembre); "La prevenzione e la sicurezza nell'ambiente domestico" con Massimo Agostini e Alfredo Vaccaro, del servizio prevenzione Asur Av1 (3 dicembre); e infine "Il contesto normativo dei contratti di lavoro per assistenti familiari" con Giovanni Giovanelli, sindacalista (10 dicembre).
I 30 corsisti, hanno visto una partecipazione di 2/3 di italiani e la restante parte di stranieri, tra questi la presenza di paesi come Albania, Romania, Moldavia ma anche Perù e Cuba. Gli italiani partecipanti, non di Fano, sono giunti da Pesaro, Mondolfo, Cartoceto, Fossombrone, Fermignano e Cagli. Età media 45 anni.
Al termine degli incontri, molto partecipati e apprezzati, è stato rilasciato un attestato di frequenza e si è consentito di prendere contatto con la referente del sostegno alle attività associative dell'Afma onlus in qualità di volontari. Il corso, pensato e realizzato per offrire un percorso professionalizzante in tutta la Regione Marche, in maniera trasversale e continua è partito come prototipo nella città di Recanati e di Fano; nel 2016 si sono pianificate analoghe iniziative a San Benedetto del Tronto, Fermo, Civitanova Marche, Sarnano, Loreto, Jesi, Fabriano, Pesaro ed Urbino grazie al sostegno del Comitato Ama che raggruppa le associazioni marchigiane Alzheimer. Per maggiori informazioni, consultare il sito www.afmaonlus.it

Fonte: Afma onlus - Gruppo Marche Nord

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui