Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

A Milano il 4° Forum delle Politiche Sociali

Dal 27 febbraio al 7 marzo si svolgeranno 40 appuntamenti con 280 relatori

MILANO - Dal 27 febbraio al 7 marzo 2015 Milano torna protagonista del dibattito sul welfare con il 4° Forum delle Politiche sociali, un confronto lungo 9 giorni, con 40 appuntamenti e 280 relatori organizzato dal Comune di Milano in vari luoghi della città da Palazzo Marino, alla Casa dei diritti, dalla Fabbrica del vapore alla Casa della Legalità.
Saranno coinvolte tutte le realtà attive in città, tra istituzioni, enti, privato sociale e volontariato, facendo il punto su quanto fatto finora e su cosa ancora deve essere compiuto per garantire servizi, assistenza e riconoscimento a tutti i cittadini. Un dibattito intenso che fin dal principio si presenta ricco di argomentazioni e di proposte rivolte sia all'ambito locale sia a quello nazionale, con una serie di richieste che saranno nuovamente poste al Governo, dallo stop al taglio delle risorse per il welfare, all'introduzione di misure di sostegno al reddito, dalla tutela dei diritti civili al superamento della cittadinanza per ius sanguinis.
Il forum prenderà il via venerdì 27 febbraio alla Fabbrica del vapore, in via Procaccini 4, con un confronto a più voci sulla città con i suoi principali attori nel campo del welfare. Parteciperanno, tra gli altri, l'assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino che aprirà i lavori, il Sindaco Giuliano Pisapia, il Prefetto di Milano Francesco Paolo Tronca, il presidente onorario di Libera, don Luigi Ciotti, il presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti, don Roberto Davanzo, direttore di Caritas Ambrosiana, l' assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale, Volontariato e Pari Opportunità, Maria Cristina Cantù, il Sottosegretario al Welfare e curatore della Riforma del Terzo Settore, Luigi Bobba.
Il Forum proseguirà nei giorni successivi con dibattiti e iniziative nei quartieri su nuove povertà, famiglia, anziani, infanzia, persone con disabilità immigrazione, diritti civili, omofobia, sull'esperienza delle social street e su Expo "sociale" 2015, nell'ambito di un'occasione di dibattito alla Cascina Cuccagna cui prenderanno parte il Ministro delle Politiche agricole, Forestali e Alimentari, Maurizio Martina e Carlin Petrini, fondatore dell'associazione Slow Food.

Vai al programma completo >>

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui