Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Accoglienza alle frontiere, il progetto “Snapshots from the Borders” a Bruxelles

Csv Marche ha partecipato alla delegazione in visita al Parlamento europeo, con altri rappresentanti dei partner del progetto. Obiettivo: spiegare la funzione del Border Towns and Islands Network, rete di territori di frontiera impegnati in percorsi di accoglienza dei flussi migratori. Centrale l’incontro col presidente Tajani.

BRUXELLES - Il 4 aprile 2019 è stata una data importante per il progetto "Snapshots from the borders" e per il CSV Marche che è tra i partner promotori. Una delegazione composta dal sindaco di Lampedusa, Salvatore Martello, e da altri 10 sindaci e amministratori di città di confine, accompagnati dalle ONG e associazioni attive nel progetto, hanno incontrato a Bruxelles il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, e hanno avuto la possibilità di presentare a lui e ad un gruppo di parlamentari europei le iniziative intraprese, in particolare la nascita del Border Towns and Islands Network che ha visto la luce proprio in queste settimane.

web bruxelles foto con Tajani
Il network diventerà da ora in poi lo spazio politico e tecnico che il partenariato di progetto, una rete di più di trenta partner tra enti locali e Ong, utilizzerà per far sentire la voce dei territori di confine impegnati nei percorsi di accoglienza dei flussi migratori, in una prospettiva non securitaria ma di rispetto e promozione dei diritti umani.   
Il CSV Marche è stato rappresentato dal presidente Simone Bucchi e dal responsabile Area progettazione e Europa, GIanluca Frattani, in delegazione territoriale con il vicesindaco di Pesaro, Daniele Vimini, e il responsabile servizio progetti europei del Comune Marco Scriboni.

Le informazioni sul progetto sono tutte nel sito Csv Marche:   http://www.csv.marche.it/web/index.php/europa/i-progetti-del-csv-in-europa/snapshots 

 

 

 

 

Ultima modifica ilVenerdì, 02 Agosto 2019 12:06
Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui