Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Progetto europeo noprofit#euskills, partiti i primi flussi

Realizzati i primi 3 flussi in Gran Bretagna, Malta e Belgio, nell'ambito del progetto No profit skills building inclusive Europe, promosso dal CSV Marche in collaborazione con CSVnet e altri Csv


ANCONA - È entrato nel vivo il progetto "noprofit#euskills" (No profit skills building inclusive Europe) promosso dal CSV Marche, in collaborazione con CSVnet e i CSV di Ferrara, Forlì – Cesena, Modena, Bologna, Toscana, Reggio Emilia, Parma, Lazio Spes, Piacenza, Rimini, Torino, nell'ambito del programma Erasmus+.

Il progetto ha messo a disposizione 144 borse di studio per training formativi di 15 giorni in 5 paesi: Belgio, Gran Bretagna, Lituania, Malta e Spagna. Al momento sono 3 i flussi realizzati (in Gran Bretagna, Malta e Belgio) e 29 i partecipanti coinvolti.
L'obiettivo è di accrescere le competenze manageriali e specifiche nell'ambito della progettazione europea, con particolare attenzione alla creazione e gestione di relazioni e reti di lavoro internazionali.
Dal 10 al 24 luglio a Hemel Hempstead, una cittadina vicino Londra, si è svolto uno dei training formativi a cui ha partecipato, tra gli altri, Daniele Antonozzi, presidente della delegazione CSV di Macerata.

I flussi andranno avanti fino a maggio 2017.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui