Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

EntrInno: ecco il gioco online, anche in versione App, per diventare imprenditori sociali

Con la conferenza finale tenutasi a Cipro, concluso il progetto europeo, in cui il CSV Marche era partner italiano, per lo sviluppo di un gioco on line, mediante cui promuovere l'imprenditoria sociale giovanile in Europa. Rilasciata la versione finale del gioco, anche come App per cellulari

ANCONA - Il progetto biennale EntrInno, finanziato da Erasmus+ e di cui CSV Marche è stato partner per l'Italia, si è avviato a conclusione. Nei mesi di settembre e ottobre è stata rilasciata la versione finale del gioco (scaricabile anche come App per cellulari) e diffuso il video promozionale.

Il 12 ottobre 2017 si è svolta la conferenza di chiusura del progetto, presso l'università di Nicosia (Cipro) con la presenza di tutti i partner di progetto e più di cento, tra ospiti e stakeholder nazionali e internazionali. La conferenza si è aperta con l'interessante intervento del direttore di Innovade, Mr. Demetris Hadjisofocli, sul tema "Entrepreneurial skills for youth development", che ha aperto la sessione di presentazione dei risultati raggiunti a livello nazionale da tutti i partner.

CSV Marche ha partecipato attivamente alla fase di Pilot Implementation del gioco, con una responsabilità non solo nazionale, ma europea, di coordinamento di tutta la fase di implementazione. Questa attività e i risultati raggiunti sono stati presentati, durante la conferenza, dalla project manager Valeria Bochi, che ha illustrato il percorso svolto in Italia e i principali esiti e prospettive di sviluppo del gioco per i prossimi mesi.

Per maggiori approfondimenti, sono disponibili on line la newsletter 4 (sulla chiusura della fase di implementazione transnazionale del gioco EntrInno) e la newsletter 5 (sulla chiusura del progetto e la conferenza finale a Cipro)

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui