Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Web e partecipazione giovanile, evento finale del progetto europeo Empowering You

Lunedì 15 aprile all'Ego Hotel di Ancona, la tappa conclusiva del progetto europeo, di cui è partner italiano il CSV Marche: con un centinaio di partecipanti tra studenti e docenti, si presenta la piattaforma di gioco educativo sviluppata per promuovere la partecipazione e l'impegno civico dei giovani cittadini europei

ANCONA - La rivoluzione digitale ha portato con sé non poche contraddizioni. Da un lato, siamo sempre più connessi e viviamo vite sempre più social, dall'altro, si assiste a una sempre minore partecipazione sociale e politica dei giovani europei, con alti tassi di astensionismo elettorale. Da un lato c'è il web delle possibilità, dell'accessibilità e delle piattaforme di gioco educativo, dall'altro c'è quello dei rischi, della dipendenza digitale, del cyberbullismo.
Di tutto questo si parlerà lunedì 15 aprile, dalle ore 9 alle 12, nel corso del convegno "Opportunità e rischi del web: come navigare in questo oceano?" in programma all'Ego Hotel di Ancona, promosso dal CSV Marche (Centro servizi per il volontariato), con la partecipazione di un centinaio di studenti provenienti dall'IIS "Volterra - Elia" di Ancona, dal "Corinaldesi" di Senigallia e dal liceo artistico "Cantalamessa" di Macerata, con docenti ed educatori.
L'evento è il momento conclusivo di "Empowering you", progetto europeo finanziato dal programma Erasmus+, avviato nel 2017, da 6 partner internazionali - tra cui il CSV Marche per l'Italia - con la finalità di promuovere la partecipazione dei giovani cittadini europei a livello locale, nazionale e comunitario, sviluppando l'impegno civico tramite una piattaforma di gioco interattiva, che combina lo scambio di contenuti e idee con l'apprendimento informale.
Dopo i saluti del presidente regionale CSV Simone Bucchi, la piattaforma di gioco e le sue potenzialità saranno al centro della prima sessione di lavori, dalle ore 9,30, con gli interventi di Valeria Bochi, coordinatrice del progetto per CSV Marche, di Paolo Nanni, comunicatore esperto della Red (Rete educazione digitale) che parlerà del fenomeno "gamification" come percorso di apprendimento e inclusione, e di alcuni studenti che, avendo partecipato alla fase di pilotaggio della piattaforma, presenteranno la loro esperienza e riceveranno l'attestato di "Civic ambassadors" di Empowering You.
La seconda sessione, dalle ore 11, sarà invece incentrata su "Il web questo (s)conosciuto", con un focus su Edu_touch, altro progetto del CSV finanziato da Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento Politiche Antidroga, per la prevenzione di disagio giovanile e dipendenze, attraverso l'educazione all'uso corretto delle nuove tecnologie e la promozione del volontariato: Carlos Chiatti, della startup Tech4care, presenterà la app di mentoring on line sviluppata nell'ambito del progetto.
Seguirà un dibattito, in modalità interattiva, con i ragazzi presenti.

Ultima modifica ilMercoledì, 10 Aprile 2019 13:45
Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui