Menu
  • fb
  • flc
  • you
  • flc
A+ A A-

Accompagnamento contabile

La corretta gestione amministrativa di un’associazione di volontariato non è solo un obbligo di legge, ma anche una condizione necessaria al perseguimento degli scopi solidaristici. Legalità, chiarezza e trasparenza della gestione sono infatti presupposti irrinunciabili per un’organizzazione che intende offrire il proprio contributo al benessere sociale e che basa il proprio agire sul rapporto fiduciario nei confronti dei soci-aderenti, dei propri utenti e di tutti gli esterni interessati alla gestione associativa.
Attraverso l’Accompagnamento alla gestione amministrativa-fiscale e alla Tenuta della contabilità, il CSV Marche mette a disposizione delle associazioni che ne fanno richiesta, le competenze e le professionalità  di consulenti esperti nel settore e dei propri operatori impegnati nella consulenza su queste tematiche.

A CHI É RIVOLTO
Il servizio è rivolto sia alle associazioni di nuova costituzione, sia alle associazioni già attive che hanno la necessità di approfondire, integrare e aggiornare le competenze dei propri volontari e degli organi dirigenti, vecchi e nuovi.

OBIETTIVI
L’obiettivo è quello di fornire le informazioni necessarie a sviluppare un impianto contabile agevole e funzionale e a correggere eventuali comportamenti erronei dell’associazione che contrastino con la normativa vigente, accompagnando il personale addetto (volontario o retribuito) preposto alla tenuta della contabilità nonché, se ritenuto opportuno, alle altre persone interessate alla gestione amministrativa e contabile (presidente, consiglieri, sindaci revisori, ecc…).

COME FUNZIONA
Il servizio mira a trasmettere all'associazione le competenze tecniche necessarie alla gestione in autonomia di tutte le problematiche affrontate. Nell’erogazione del servizio sono inoltre suggerite soluzioni finalizzate al corretto utilizzo delle agevolazioni riservate alle organizzazioni di volontariato, alla predisposizione e al mantenimento di un corretto e funzionale impianto contabile, rispettoso delle norme di legge e in grado di fornire il necessario flusso informativo ai soggetti interessati alla gestione dell'associazione.
Particolare attenzione è dedicata alla redazione del bilancio di esercizio affinché possa esprimere con trasparenza e chiarezza la gestione dell'associazione sotto il profilo economico e finanziario, nel rispetto dei principi contabili e delle esigenze informative di tutti i portatori di interesse.

Contenuti del programma formativo, aree di riferimento:

  • responsabilità degli amministratori;
  • gli obblighi amministrativi, fiscali e assicurativi;
  • modalità di tenuta del libro soci, registro volontari, del libro dell’assemblee e degli altri organi sociali;
  • modalità di tenuta della prima nota contabile;
  • modalità di conservazione dei documenti contabili;
  • principali modelli dichiarativi fiscali: quando si è soggetti, come adempiere agli obblighi;
  • redazione ed analisi dello schema di bilancio adottato dall’organizzazione in riferimento al rispetto degli obblighi di legge e della funzionalità del documento ai fini informativi;
  • erogazioni liberali;
  • rendicontazione raccolta fondi e 5xmille;
  • attività “commerciali produttive marginali”;
  • gestione amministrativa-fiscale delle attività di raccolta fondi (pesche, lotterie, banchetti, ecc…);
  • rapporto dipendenti/volontari (riferimento approfondimento nuova normativa regionale );
  • modalità di autorizzazione e liquidazione dei rimborsi spese ai volontari
  • gestione del personale retribuito (prestazioni occasionali, collaborazioni a progetto e personale dipendente, voucher), aspetti contabili/gestionali (composizione del costo del lavoro, gestione delle ritenute fiscali e degli oneri contributivi, compilazione modello F24: esempio base).

MODALITÀ DI ACCESSO  
Il servizio è gratuito e rivolto alle associazioni iscritte al Registro regionale del volontariato e non, comunque accreditate presso il CSV Marche, e possono accedervi anche coloro che in passato hanno già usufruito di tale servizio.
Le iscrizioni dovranno avvenire attraverso l'apposito modulo (scaricabile dalla sezione Download allegati) da inviare via mail allo sportello CSV della propria provincia entro il 28 gennaio 2016. Resta la possibilità, per le Odv che ne faranno richiesta, di essere inserite nel percorso formativo anche in corso d'anno.


 

Il software Arco per la contabilità

arco2015

Al fine di agevolare la gestione in autonomia delle problematiche di natura amministrativa e contabile, il CSV Marche ha ideato e realizzato "Arco", un software gestionale per la tenuta della contabilità calibrato sulle esigenze specifiche delle Odv (Organizzazioni di volontariato).
Nel 2013 è stata rilasciata la versione 3 del software Arco, poi aggiornato negli anni successivi; l'ultimo aggiornamento è del giugno 2016.
Arco3 consente di tenere la contabilità secondo il principio di cassa (entrate/uscite) e propone numerose funzionalità contabili e gestionali. È progettato per essere utilizzato anche da persone non esperte, coniuga affidabilità e semplicità di utilizzo e risponde alle principali esigenze di organizzazioni di volontariato (Odv) e associazioni di promozione sociale (Aps) di piccole e medie dimensioni.
L'ultimo aggiornamento di Arco3 corregge alcuni errori delle precedenti versioni e garantisce una piena compatibilità con i nuovi sistemi operativi di Windows, ha migliorato vari strumenti e contiene ulteriori novità: nuove funzionalità nella gestione delle anagrafiche dei soci, possibilità di gestire la contabilità per progetti, predisposizione per la rendicontazione del 5 per mille, possibilità di stampe parziali e infrannuali di controllo per data e per conto specifico, stampe (registrazioni contabili e dei mastri del piano dei conti, bilancio consuntivo, nota integrativa, ecc.) in PDF, quindi senza la necessità di Windows Office, ed altre migliorie e novità di minore portata.

Sotto il profilo contabile, le principali funzioni di Arco riguardano:

• la gestione della prima nota di cassa;
• la redazione del bilancio consuntivo e relativa nota integrativa;
• la relazione dei revisori dei conti modificabile dall'utente;
• la redazione di bilanci infrannuali di controllo;
• la gestione separata dell'attività di raccolta fondi;
• la personalizzazione del piano dei conti pre-impostato;
• le stampe delle registrazioni contabili e dei mastri del piano dei conti;
• la gestione di contabilità per progetti;
• la gestione della compagine sociale, delle anagrafiche degli organi sociali, dei registri soci e del pagamento delle quote annuali dei soci.

Gli operatori del CSV forniscono informazioni e assistenza all'installazione del software e provvedono a effettuare una breve formazione sul contenuto e sulle funzionalità del software ai volontari o al personale preposto alla tenuta della contabilità.

Il servizio è gratuito e rivolto alle organizzazioni di volontariato che ne fanno richiesta. 
Per ulteriori informazioni, contattare lo sportello CSV di riferimento.

Torna in alto

Questo sito utilizza cookie, propri o di terze parti. Cliccando sul bottone "Accetta" acconsenti all'uso dei cookie e questo banner scomparirà. Se vuoi saperne di più e sapere come disabilitare i cookie, clicca qui